Vai al contenuto
Home » Amazon Prime Video » 8 Serie Tv che purtroppo si nascondono fin troppo bene nel catalogo di Amazon Prime Video

8 Serie Tv che purtroppo si nascondono fin troppo bene nel catalogo di Amazon Prime Video

8) Sneaky Pete

Sneaky Pete

Concludiamo adesso con Sneaky Pete, una Serie Tv che qui in Italia non ha mai conosciuto il successo che avrebbe meritato. Una produzione che, se ascoltata bene, potrebbe facilmente inserirsi all’interno della vostra Top 10 a tema Serie Tv. Al centro della narrazione troviamo Marius, un truffatore che viene rilasciato dal carcere in libertà vigilata. Non appena tiratosi fuori da lì, Marius assumerà la falsa identità di Pete, il suo ex compagno di cella. Per sfuggire alla furia del gangster Vince, a cui ha rubato 100 mila dollari, Marius decide di andare a vivere dai nonni di Pete che, non vedendolo fin da quando era un bambino, non si porranno il problema di riconoscere il nipote nel volto del ragazzo.

Da questo momento, Marius diventa Pete. E diventa anche parte di una famiglia disfunzionale, ben lontana da quella quiete che forse si aspettava di ritrovare. Ancora una volta, stesso destino. Attraverso questo espediente, Sneaky Pete ci porta all’interno di una trama scattante, coadiuvata da un ritmo frenetico e pieno di suspense. Nonostante l’adrenalina, Sneaky Pete è una Serie Tv estremamente riflessiva. Si interroga sul concetto di maschera e finzione. Il caso di Marius è infatti il più evidente, ma tanti altri personaggi nasconderanno la propria vera natura, guardando il mondo attraverso una maschera che li aiuta a discostarsi dalla realtà.

E adesso la ciliegina sulla torta. Sneaky Pete resta ancora una Serie Tv poco conosciuta in Italia, ma caratterizzata da un cast d’eccellenza. Oltre al grandissimo Giovanni Ribisi ritroviamo infatti anche uno dei volti sacri del mondo seriale. Stiamo parlando di Bryan Cranston, il nostro Heisenberg. Con la sua presenza misurata, l’attore riesce a dare tutto anche in poco tempo. Non poteva che essere così, d’altronde stiamo parlando di uno dei pezzi da novanta della serialità. I motivi per cominciare Sneaky Pete sono molteplici. Spaziano dalla trama fino ad arrivare al concetto di maschere e finzione nella società. Ma se questi non dovessero bastarvi, pensate a Bryan Cranston, che rappresenta sempre e comunque una garanzia. E da quel momento, promettiamo, non vi pentirete della scelta che avete fatto.

Pagine: 1 2 3 4 5 6